Finché c'è strada

Finché c'è strada

Produttore: Echos Edizioni
SKU: 9788895463407
Disponibile
€11,00 €10,45
Descrizione

Autore: Piero Iulita
La morte. Un'ombra maligna, un tabù, una presenza cattiva e per questo alienata dal quotidiano. Al più discussa intorno ai tavoli di filosofi e intellettuali che giustamente cercano risposte a domande confuse, e cercano domande a risposte inesistenti. Quando però l'ala nera del tempo ti travolge e ti presenta il conto, la prospettiva cambia completamente. La comprensione intellettuale del mistero più tragico della vita entra dentro con forza terrificante, scava un buco profondo nella carne, ti possiede, ti mastica, diventa parte di te e ti consuma dentro. L'autore di queste pagine ha percorso e sta percorrendo tutte le tappe di questo itinerario di straordinaria quotidianità, e propone in esse un approccio al tema della morte attraverso alcuni racconti, per poi mettersi in gioco analizzando la propria maturazione nel campo della Fede dalla sua infanzia ad oggi, e raccontando infine l'esperienza terrificante del momento presente, dove la morte non è più una prospettiva lontana ma un compagno di viaggio nascosto lì a pochi passi, nell'ombra, proprio dietro l'angolo.

Titolo Finché c'è strada
Produttore Echos Edizioni
Tipo Copertina flessibile
ISBN 9788895463407

Autore: Piero Iulita
La morte. Un'ombra maligna, un tabù, una presenza cattiva e per questo alienata dal quotidiano. Al più discussa intorno ai tavoli di filosofi e intellettuali che giustamente cercano risposte a domande confuse, e cercano domande a risposte inesistenti. Quando però l'ala nera del tempo ti travolge e ti presenta il conto, la prospettiva cambia completamente. La comprensione intellettuale del mistero più tragico della vita entra dentro con forza terrificante, scava un buco profondo nella carne, ti possiede, ti mastica, diventa parte di te e ti consuma dentro. L'autore di queste pagine ha percorso e sta percorrendo tutte le tappe di questo itinerario di straordinaria quotidianità, e propone in esse un approccio al tema della morte attraverso alcuni racconti, per poi mettersi in gioco analizzando la propria maturazione nel campo della Fede dalla sua infanzia ad oggi, e raccontando infine l'esperienza terrificante del momento presente, dove la morte non è più una prospettiva lontana ma un compagno di viaggio nascosto lì a pochi passi, nell'ombra, proprio dietro l'angolo.

  • Pagine: 134
  • Collana: Latitudini
  • Data Pubblicazione: 1 maggio 2019
  • Lingua: Italiano
  • Peso: 259 gr.

Sponsors