Io, è un altro

Io, è un altro

Produttore: Ensemble
SKU: 9788868812492
Disponibile
€12,00 €11,40
Descrizione

Autore: Omar Soriente
Dopo una delle tante escursioni in montagna, unica passione della sua vita, Stefano si appresta a percorrere il sentiero verso casa prima dell'avvento del buio. La sua corsa, però, è troppo veloce. La mattina seguente si sveglia sul proprio divano ma, accingendosi a compiere le sue azioni abitudinarie, nota che queste sono state già svolte: davanti a lui, infatti, c'è un altro se stesso, ai cui occhi è del tutto inosservato. Superato lo shock iniziale, si rassegna all'invisibilità e intraprende un profondo flusso di coscienza per capire cosa sia successo e, soprattutto, inizia a guardarsi dall'esterno, scoprendo un individuo del tutto simile a lui, che gli sembra completamente estraneo. L'odio per il proprio lavoro, l'ira verso i genitori, le costanti crisi di nervi di quell'uomo che chiama "impostore", gli svelano aspetti di sé sui quali non si era mai soffermato. Cosa lo aveva portato a corrodere la propria anima? E, soprattutto, una volta trovata la risposta, ci sarebbe ancora stato il tempo per tornare indietro e riscoprire il desiderio di vivere?

Titolo Io, è un altro
Produttore Ensemble
Tipo Copertina flessibile
ISBN 9788868812492

Autore: Omar Soriente
Dopo una delle tante escursioni in montagna, unica passione della sua vita, Stefano si appresta a percorrere il sentiero verso casa prima dell'avvento del buio. La sua corsa, però, è troppo veloce. La mattina seguente si sveglia sul proprio divano ma, accingendosi a compiere le sue azioni abitudinarie, nota che queste sono state già svolte: davanti a lui, infatti, c'è un altro se stesso, ai cui occhi è del tutto inosservato. Superato lo shock iniziale, si rassegna all'invisibilità e intraprende un profondo flusso di coscienza per capire cosa sia successo e, soprattutto, inizia a guardarsi dall'esterno, scoprendo un individuo del tutto simile a lui, che gli sembra completamente estraneo. L'odio per il proprio lavoro, l'ira verso i genitori, le costanti crisi di nervi di quell'uomo che chiama "impostore", gli svelano aspetti di sé sui quali non si era mai soffermato. Cosa lo aveva portato a corrodere la propria anima? E, soprattutto, una volta trovata la risposta, ci sarebbe ancora stato il tempo per tornare indietro e riscoprire il desiderio di vivere?

  • Pagine: 90
  • Collana: Officina
  • Data Pubblicazione: 30 maggio 2018
  • Lingua: Italiano
  • Peso: 99 gr.

Sponsors