La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica

La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica

Produttore: Zecchini
SKU: 9788865402207
Disponibile
€15,00 €14,25
Descrizione

Autore: Marino Gorinati
A metà del '700 un giovane musicista tedesco, promettente organista del Duomo di Milano, riceve il misterioso invito per una convocazione da tacere a tutti, rivoltagli in gran segreto da un grande maestro dell'epoca. Sorpreso ed onorato attraverserà tutta l'Europa e, giunto a destinazione, conoscerà il motivo di tanta prudenza. Il grande maestro, frugando tra i sofferti rimandi della sua memoria, giungerà alla fine a rivelare un inconfessabile segreto rimasto celato dietro le note di alcuni fogli di musica ormai ingialliti. Il giovane ospite verrà così a conoscenza della genesi inquietante e tormentata di quella musica misteriosa e incompiuta, le cui radici affondano sorprendentemente nella sua stessa integerrima famiglia. Lo scontro irrisolvibile tra il sacro e il profano diventerà, alla fine, l'angoscioso turbamento che pervaderà l'animo dei due musicisti. E in ultimo il racconto porterà il giovane maestro ad approdare alla sconvolgente rivelazione finale, dopo la quale lo assillerà il dubbio: rivelare o meno al mondo il contenuto di quella confessione e il suo sconcertante segreto?

Titolo La visita. Storia di un viaggio agli estremi confini della musica
Produttore Zecchini
Tipo Copertina flessibile
ISBN 9788865402207

Autore: Marino Gorinati
A metà del '700 un giovane musicista tedesco, promettente organista del Duomo di Milano, riceve il misterioso invito per una convocazione da tacere a tutti, rivoltagli in gran segreto da un grande maestro dell'epoca. Sorpreso ed onorato attraverserà tutta l'Europa e, giunto a destinazione, conoscerà il motivo di tanta prudenza. Il grande maestro, frugando tra i sofferti rimandi della sua memoria, giungerà alla fine a rivelare un inconfessabile segreto rimasto celato dietro le note di alcuni fogli di musica ormai ingialliti. Il giovane ospite verrà così a conoscenza della genesi inquietante e tormentata di quella musica misteriosa e incompiuta, le cui radici affondano sorprendentemente nella sua stessa integerrima famiglia. Lo scontro irrisolvibile tra il sacro e il profano diventerà, alla fine, l'angoscioso turbamento che pervaderà l'animo dei due musicisti. E in ultimo il racconto porterà il giovane maestro ad approdare alla sconvolgente rivelazione finale, dopo la quale lo assillerà il dubbio: rivelare o meno al mondo il contenuto di quella confessione e il suo sconcertante segreto?

  • Pagine: 108
  • Collana: I racconti della musica
  • Data Pubblicazione: 31 maggio 2019
  • Edizione: Prima Edizione edizione
  • Lingua: Italiano
  • Peso: 159 gr.

Sponsors