Melodie ossessive. Autobiografia in musica

Melodie ossessive. Autobiografia in musica

Produttore: Zecchini
SKU: 9788865402078
Disponibile
€23,00 €21,85
Descrizione

Autore: Antonio Montinaro
pagine VI+178 - formato cm. 15x21 - "collana I Racconti della Musica", 39 ------ Non tragga in inganno il titolo che ho voluto per questo lavoro. Non c'è nulla di ossessivo nel mio rapporto con la musica. Semmai il contrario: si tratta di ricerca costante, necessità intima, rievocazione di un mondo perduto, ritorno alla madre assente, immersione totale in un mondo che acquieta il vivere quotidiano. D'altronde degli straordinari effetti benefici della musica ho parlato a lungo nel mio saggio “Musica e Cervello. Mito e Scienza” (Zecchini Editore, 2017). Non è agevole scegliere il titolo di un libro che vuol essere una autobiografia musicale. Alla fine ho optato per Melodie ossessive, titolo derivato da un capitolo che racconta l'antico stupore di una scoperta: la Sonata op. 106 di Beethoven, la sublime Hammerklavier. L'ossessione è in realtà l'amore sviscerato per il suono. La musica segna la trama dei ricordi: gli eventi comuni della vita di tutti i giorni vengono così rivisitati e riletti alla stregua di uno spartito che, di volta in volta, interpreta fedelmente il vissuto.i vite intere o di squarci esistenziali, vere realtà romanzesche per l’incredibile fantasia con cui la vita ne ha connotato l’essenza.

Titolo Melodie ossessive. Autobiografia in musica
Produttore Zecchini
Tipo Copertina flessibile
ISBN 9788865402078

Autore: Antonio Montinaro
pagine VI+178 - formato cm. 15x21 - "collana I Racconti della Musica", 39 ------ Non tragga in inganno il titolo che ho voluto per questo lavoro. Non c'è nulla di ossessivo nel mio rapporto con la musica. Semmai il contrario: si tratta di ricerca costante, necessità intima, rievocazione di un mondo perduto, ritorno alla madre assente, immersione totale in un mondo che acquieta il vivere quotidiano. D'altronde degli straordinari effetti benefici della musica ho parlato a lungo nel mio saggio “Musica e Cervello. Mito e Scienza” (Zecchini Editore, 2017). Non è agevole scegliere il titolo di un libro che vuol essere una autobiografia musicale. Alla fine ho optato per Melodie ossessive, titolo derivato da un capitolo che racconta l'antico stupore di una scoperta: la Sonata op. 106 di Beethoven, la sublime Hammerklavier. L'ossessione è in realtà l'amore sviscerato per il suono. La musica segna la trama dei ricordi: gli eventi comuni della vita di tutti i giorni vengono così rivisitati e riletti alla stregua di uno spartito che, di volta in volta, interpreta fedelmente il vissuto.i vite intere o di squarci esistenziali, vere realtà romanzesche per l’incredibile fantasia con cui la vita ne ha connotato l’essenza.

  • Pagine: 178
  • Collana: I racconti della musica
  • Data Pubblicazione: 16 novembre 2018
  • Edizione: Prima Edizione edizione
  • Lingua: Italiano
  • Peso: 259 gr.

Sponsors