Dell'oratore. Testo latino a fronte

Dell'oratore. Testo latino a fronte

SKU: 9788817169301
Disponibile
€13,00 €12,35
Descrizione

Autore: Marco Tullio Cicerone
Scrivendo il "De oratore", nel 55 a.C., Cicerone mirava non solo a valorizzare la sua figura in un momento di eclissi politica, sotto l'incombere del potere dei triumviri, ma a definire un progetto culturale, inteso a rafforzare e mantenere il prestigio del ceto aristocratico. L'eloquenza era a Roma la disciplina dominante, connessa con la prassi politica e civile. Cicerone, che ne era autorevole esponente, ne illustra i precetti sulla traccia di un nuovo statuto. Emanuele Narducci, con la sua prefazione, guida il lettore a una approfondita comprensione dell'opera. Testo latino a fronte.

Titolo Dell'oratore. Testo latino a fronte
Produttore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Tipo Copertina flessibile
ISBN 9788817169301

Autore: Marco Tullio Cicerone
Scrivendo il "De oratore", nel 55 a.C., Cicerone mirava non solo a valorizzare la sua figura in un momento di eclissi politica, sotto l'incombere del potere dei triumviri, ma a definire un progetto culturale, inteso a rafforzare e mantenere il prestigio del ceto aristocratico. L'eloquenza era a Roma la disciplina dominante, connessa con la prassi politica e civile. Cicerone, che ne era autorevole esponente, ne illustra i precetti sulla traccia di un nuovo statuto. Emanuele Narducci, con la sua prefazione, guida il lettore a una approfondita comprensione dell'opera. Testo latino a fronte.

  • Pagine: 746
  • Collana: Classici greci e latini
  • Data Pubblicazione: 9 febbraio 1994
  • Edizione: 1 edizione
  • Lingua: Italiano
  • Peso: 422 gr.

Sponsors