La Repubblica. Testo greco a fronte

La Repubblica. Testo greco a fronte

SKU: 9788817013376
Disponibile
€16,00 €15,20
Descrizione

Autore: Platone M. Vegetti
"La Repubblica" è, probabilmente, il più importante tra i dialoghi di Platone; senza dubbio è il più controverso e frainteso. Scritta nell'arco di molti anni, "La Repubblica" è uno specchio fedele della vastità e della complessità della speculazione platonica, di cui si può considerare a buon diritto la summa e la sintesi. Partendo dal concetto di giustizia, infatti, il campo dell'indagine si allarga sempre di più fino a prendere in esame la migliore costituzione di un'ipotetica città, affrontando via via etica, politica, psicologia, ontologia ed epistemologia, e aprendo problematiche che a tutt'oggi sono lontane dall'essere risolte.

Titolo La Repubblica. Testo greco a fronte
Produttore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Tipo Copertina flessibile
ISBN 9788817013376

Autore: Platone M. Vegetti
"La Repubblica" è, probabilmente, il più importante tra i dialoghi di Platone; senza dubbio è il più controverso e frainteso. Scritta nell'arco di molti anni, "La Repubblica" è uno specchio fedele della vastità e della complessità della speculazione platonica, di cui si può considerare a buon diritto la summa e la sintesi. Partendo dal concetto di giustizia, infatti, il campo dell'indagine si allarga sempre di più fino a prendere in esame la migliore costituzione di un'ipotetica città, affrontando via via etica, politica, psicologia, ontologia ed epistemologia, e aprendo problematiche che a tutt'oggi sono lontane dall'essere risolte.

  • Pagine: 1183
  • Collana: Classici greci e latini
  • Data Pubblicazione: 10 gennaio 2007
  • Edizione: 1 edizione
  • Lingua: Italiano
  • Peso: 621 gr.

Sponsors